CONOSCI LA TUA OMBRA E RISVEGLIA LA TUA LUCE

Seminario di Alfonso Crosetto

Conosci la tua ombra e risveglia la tua luce

 

Un giorno speciale dedicato a uno dei più magici e curativi viaggi interiori di trasformazione.

Esploreremo le mille sfaccettature della nostra ombra (ciò che si muove dentro di noi, agisce al posto nostro e ci sabota).

Scopriremo le caratteristiche delle nostre due nature (umana e spirituale) e come senza conoscerle non scopriremo mai come disattivare i nostri auto-sabotaggi.

Impareremo come allinearci con la parte più pura e profonda del nostro essere per realizzare i nostri sogni interiori.

E quando tutto sarà più chiaro ci tufferemo nell’esperienza e:

 

Lasceremo andare Rabbia, Rancore, Risentimento, Rimpianti, Paure accumulate in anni (musico-terapia e il giusto esercizio con un vero impatto trasformazione neuro fisiologica saranno i nostri strumenti);

Saremo così pronti a perdonare il nostro passato e le nostre ferite, a perdonare noi stessi e coloro che ci hanno ferito (se sarà bene che sia così, ma lo scopriremo nell’esperienza) e lo faremo in uno straordinario lavoro di gruppo, bendati, che ci porterà in contatto con la vera forza della nostra umanità e della bellezza di scoprire la profondità della stessa anche negli altri;

A questo punto il viaggio di guarigione continuerà incontrando il nostro Se Bambino, guarendolo, amandolo e coccolandolo con la musico-terapia, parole di cura e terapia corporea leniremo le nostre ferite più antiche permettendoci di riprendere il nostro viaggio di gioia dove da piccoli lo abbiamo interrotto;

Ormai provati dall’intensità di questo viaggio, felici e liberi nella nostra nuova serenità interiore, guariti dalle ombre che turbavano il nostro viaggio saremo pronti per trovare nuove energie. Nuova forza e profonda pace. Ci faremo coccolare, purificare, rigenerare e guarire da tre antichi strumenti di guarigione rituale: Tamburo Sciamanico, Campane tibetane e Gong. In un cerchio rituale finale distesi per riprendere il meglio delle nostre energie potremo sperimentare la forza profonda di queste antiche vibrazioni che non solo curano il nostro sistema nervoso ma nello specifico del lavoro che abbiamo fatto ci condurranno a Nuova Vita.

 

Un solo giorno, un viaggio antico: dal Buio alla Luce.

PORTARE: 

Calzettoni, fazzoletti, tappetino, una coperta, un cuscino per la testa, abiti comodi, acqua, carta e penna.

L'esperienza dell'Ombra

Un giorno speciale dedicato a uno dei più magici e curativi viaggi interiori di trasformazione.

“Rendi consciente l’inconscio, altrimenti sarà l’inconscio

a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino.”

(Karl Gustav Jung)

Un viaggio interiore che ci permette di entrare in contatto con quelle parti di noi che sono state negate, nascoste, rimosse o dimenticate. Quando illuminiamo le parti in ombra, riconoscendo ed integrando i nostri sé rinnegati, essi si uniscono a noi e torniamo completi.

Secondo Jung ognuno di noi “ha un’ombra, e tanto più questa è nascosta rispetto alla vita cosciente dell’individuo, tanto più diventa nera e densa”. Si tratta di uno dei nostri peggiori ostacoli.

Entrando in contatto con la nostra Ombra, diventiamo consapevoli degli aspetti che sono sempre stati parte di noi e che finora avevano influenzato la nostra vita in modo negativo.

Finché non riconosciamo e non integriamo la propria Ombra, continueremo ad incontrarla nel mondo esterno. Una volta guarite le ferite antiche, non sarà più necessario incontrare lo stesso tipo di situazioni o persone.

Il lavoro sull’Ombra ci permette di sentire di nuovo il nostro corpo e le nostre emozioni, di rimuovere i blocci e oltrepassare la soglia della dimensione transpersonale, dove viviamo il nostro Sé autentico e sperimentiamo la Beatitudine, la vera Gioia, la Saggezza e l’Amore puro.

Lavoreremo sulle emozioni represse da anni e come veri alchemisti impareremo a trasformare il dolore in oro e trascendere le paure, la rabbia, il rancore, l’ansia.

Il lavoro sulla Rabbia è fondamentale per il nostro benessere e l’armonia nelle relazioni. Durante il seminario saremo liberi ad esplorare il nostro mondo interiore in modo naturale e semplice, in uno spazio protetto. Darci il permesso di vivere le emozioni al massimo e abbracciarle è essenziale per sciogliere i nodi inconsci, per liberare ciò che ci turba sotto la superficie. E questo sarà un grande dono per il nostro sistema che finalmente verrà sbloccato e si libererà dalla tensione e il congelamento fisico ed emotivo. Impareremo a fare tutto questo anche da soli e sentirci liberi, rilassati e leggeri.

Secondo tutte le tradizioni il Perdono sia la strada che conduca alla guarigione del corpo fisico, emotivo, mentale e spirituale. Tante volte rimaniamo aggrapate al passato, ancorati al dolore, ci portiamo ancora il peso e tutto questo non ci permette di fluire con la Vita. Solo attraverso il perdono possiamo guarire le

nostre ferite antiche e liberarci dai pesi che ci tengono attaccati al passato. Quando perdoneremo noi stessi e gli altri, ritorneremo nel Flusso.

Dopo il viaggio intenso entreremo in contatto con il nostro Bambino interiore che da tanto tempo aspetta la nostra attenzione, il nostro affetto, la cura e il nutrimento che solo noi siamo in grado di donargli. Impareremo a ritrovare quello spazio di sicurezza, calore e conforto dentro di noi.

Alla fine della giornata potremmo ritornare liberi nel Flusso dell Spirito e immergersi rilassati nella nostra Essenza, per sperimentare la Pace, l’infinita Bellezza, l’Espansione, la Vita vibrante, la Beatitudine e l’Amore. Passeremo dalla debolezza al potere, dalla separazione all’unione con la Vita, dal Buio alla Luce. Ciò che resta è la vera e profonda Essenza